Dietro il paesaggio

Dublin Core

Title

Dietro il paesaggio

Subject

Trekking Vaghe Stelle 2015

Description

Leogra / Posina / Astico: Esplorare i dintorni
Siamo partiti il 29 aprile dalla frazione di Sant’Antonio di Valli del Pasubio e, dopo aver affrontato lo scavalco del passo Xomo, abbiamo percorso la Val di Posina e la Val d’Astico, attraversato le colline delle Bregonze per approdare infine il 3 maggio a Zugliano. Quell'anno abbiamo scelto come compagno di viaggio il poeta Andrea Zanzotto che con i suoi versi e le sue riflessioni ci ha guidato dentro e dietro il paesaggio, in quelle zone di contatto tra paesaggi naturali e paesaggi dell’uomo che Enio Sartori definisce territori-soglia, aree di scambio capaci di esprimere relazioni intense, di tenere insieme, di ritessere.
Sono stati 5 giorni di cammino davvero intensi, tra progetti di cartografia emozionale, danze e musiche popolari, emergenze ambientali e narrazioni sul lavoro. Ma il cammino del 2015 ha fatto soprattutto da viatico alla partecipazione al 3° incontro mondiale sui paesaggi terrazzati che si è svolto nel 2016 in Veneto, e all'esperienza di terrazziAMO che ne è seguita, sviluppata in collaborazione con altre realtà della Val d'Astico, e che a partire dal 2017 ci vede impegnati sull'intera provincia vicentina in azioni di promozione, conoscenza, recupero e rigenerazione del paesaggio terrazzato.

Creator

Vaghe Stelle

Source

Andrea Zanzotto

Publisher

Equistiamo - Vaghe Stelle

Date

29 aprile - 3 maggio 2015

Contributor

Vaghe Stelle

Collection Items

Dietro il Paesaggio - trekking 2015
Cinque giorni per esplorare i luoghi vicini a casa, con un occhio all'ambiente, al lavoro, alla tradizione, immaginando nuove geografie per il nostro territorio. Questo è stato “Dietro il paesaggio” il cammino 2015 del gruppo “Vaghe Stelle”. Un…

Dell'Andare
Ci lasciamo il paese di Caltrano alle spalle e riprendiamo il cammino: la nebbia ci avvolge come in un mattino d'inverno. La viandanza, in queste condizioni, sembra strana cosa: invece nell'andare insieme, nel freddo e nella fatica atraverso il…

Susy racconta
E' stata una tappa lunga, ma l'arrivo ci ricompensa: ci accoglie Susi Miola nella sua casa divenuta agriturismo, nei pressi di Laghi. Ci rifocilla e racconta della sua scelta di risiedere e resistere, in quei luoghi. Insieme ad altri residenti…

Un bicchiere di rosso
Attraversare il territorio è incontrare i residenti che lo abitano, e condividere un sorriso e un bicchiere di vino, come canta Neruda nella sua Ode: "Vino color del giorno,/ vino color della notte,/vino con piedi di porpora/ o sangue di…

Irti colli
E' il primo maggio e dopo le emozioni della "Notte del Lavoro Narrato", ci addentriamo nel bosco che lambisce Laghi, immersi nella nebbia.

Siora Mandola
Ammiriamo lungo il cammino la salamandra, che Meneghello chiama "Siora Mandola". Si tratta di un rettile bellissimo, molto riservato e poco pericoloso per l'uomo. Attenzione però a non disturbarla e toccarla!

Contra' Ceolati
La giornata di cammino ci porta a zonzo tra le contrade di Valli del Pasubio, in un territorio segnato dalla presenza di numerosi corsi d'acqua e dalla maestosità del massiccio del Pasubio e del gruppo del Sengio Alto. Contrà Ceolati ha un…

Incontro a contrà draghi
Proseguendo all’interno di una faggeta matura abbiamo poi raggiunto la località Casoni Viosa dove ci è apparso, in mezzo ad una fitta nebbia, un vecchio che sistemava il suo pezzo di bosco. Ci ha raccontato di aver lasciato a casa la moglie e la…

Stiamo muovendo i primi passi del cammino di ricerca "Dietro il paesaggo" del 2015, da Valli del Pasubio a Zugliano. Con un leggero fiatone per la strada che sale verso il passo Xomo, con l'euforia degli inizi e il metronomo dei passi ad ispirare e…
View all 14 items